Seduta alla mia scrivania riguardo gli appunti della chiacchierata avuta in AVEDISCO con Giuliano Sciortino, Segretario Generale e Giorgio Giuliani, Presidente Onorario, in occasione della loro partecipazione alla The European Direct Selling Conference & Awards Dinner, tenutasi a Bruxelles lo scorso 5 e 6 Ottobre 2016, che ha visto fra i female hands with pen writing on notebookpartecipanti anche Vincenzo Giacalone di Direct Selling Consulting Company .

Con la penna sottolineo alcuni concetti che meritano un passo indietro per ricordare il significato che ogni DSA (Direct Selling Association) assume non solo nel proprio Paese ma più in generale come parte di un Network, nel promuovere la VD, nel difenderne l’operato, occupandosi di programmi, direttive e coordinamento funzionali ad una visione più ampia e completa, possiamo azzardare, quasi senza confini territoriali, della Vendita Diretta.

In sostanza, le Associazioni (*) hanno assunto negli anni un ruolo fondamentale, come nel caso di AVEDISCO, nel panorama della situazione economica e lavorativa italiana, poiché rappresenta – riporto da loro fonte – una voce importante nella tutela e salvaguardia di ogni soggetto coinvolto nellaavedisco-seldia-wfdsa VD attraverso iniziative atte a creare, sostenere e rafforzare principi, valori, metodologie e normative di questa forma di distribuzione.  Sono un Network e operano come un Network e non a caso metto in risalto questa parola, così familiare nel mondo della VD e MLM, perché sappiamo bene quanto sia importante creare una Rete, mantenerla e formare un gruppo di lavoro sinergico e dinamico.

Oggi, però, desidero fare un passo oltre e guardare alla VD attraverso il seldia-direct-selling-italia-premiovalore ed il significato di un premio, di un riconoscimento internazionale quale l’Astra Award 2016 consegnato sempre a Bruxelles, al Dott. Giorgio Giuliani, anni di attività come General Manager in Avon e Presidente Onorario in AVEDISCO.

Giorgio Giuliani mi racconta di quel momento facendo delle piccole pause fra una parola e l’altra quasi volesse ricambiare la cortesia per questo riconoscimento che lo fa entrare nella hall of fame insieme con altrettanti colleghi che con lui si sono impegnati negli anni. “Abbiamo lavorato” – migiorgio-giuliani-seldia-2016-the-european-direct-selling-conference dice – “per riempire dei vuoti e per presentare al Governo, alle Autorità ed alle Associazioni dei Consumatori un programma di regolamentazione generale e legislativa sia sulla sicurezza & tutela dei venditori, che per quella dei consumatori e delle aziende operati nella Vendita Diretta, un impegno che nel tempo e per fortuna” – prosegue – “ ha sensibilizzato anche i Media e l’Opinione Pubblica”.

Capisco che è quasi in imbarazzo nel raccontare di se stesso e di quel premio. Quello su cui ha lavorato lo sintetizza poi in due parole: ”insomma volevamo rappresentanza e credibilità, è partito tutto da qui e fortunatamente” – conclude Giuliani – (come verrà ricordato anche alla consegna del premio) “the message has gone through…”.

airbusIl messaggio è passato.. e questa frase per un attimo ci riporta a quel giorno, alla fine degli anni ’60, tanto da farci scorgere quel piccolo gruppo di Manager che si salutano in aeroporto e rientrano da Roma con il sorriso e una porta aperta.

Porta aperta, strada, network , quante parole rievocano il lessico di questo mondo, significa veramente che il messaggio è passato …

 Incontro poi Giuliano Sciortino, Segretario Generale di AVEDISCO, e ritrovo nella chiacchierata molti giuliano-sciortino-avediscopunti comuni a quelli di Giuliani, stessi messaggi, stessi valori. Quando ritorniamo a parlare del premio e di Bruxelles mi dice, con una giusta punta d’orgoglio: “è importante che esistano associazioni, riconoscimenti, premi, forum, conferenze, comitati poiché sostengono un programma da condividere, definiscono una strada da percorrere insieme, conferiscono un valore alla VD e al MLM”.

Davanti al mio blocco, la mia penna ha finito di annotare e penso alla soddisfazione che coloro, come Giulianogiuliano-sciortino-e-giorgio-giuliani-avedisco Sciortino, Giorgio Giuliani, come le tante persone che si impegnano in questo settore, provano lavorando con passione, cortesia e rispetto: le stesse peculiarità che i Venditori, quelli professionisti, mettono in campo nella relazione con il Cliente, nella promozione del prodotto e nel servizio che offrono.

Questa è Vendita Diretta – citando due descrizioni di Sciortino- sana ed etica dove la differenza la fanno le persone e la loro professionalità e competenza.

Cristina Canuti

 

(*)  Avedisco nasce nel 1969 grazie a un piccolo gruppo di Manager di Aziende operanti nel     mondo della vendita diretta, è la prima Associazione italianache riunisce le maggiori realtà   aziendali italiane ed internazionali che utilizzano il canale  della vendita diretta a         domicilio, fa parte di Seldia (The European Direct Selling Association,fondata nel 1968),      riunite a livello mondiale nella WFDSA (World Federation of Direct Selling  Association,       fondata nel 1978)

About DSCC